Giovani e Infoday; Conosciamo le opportunità formative che arrivano dall'Europa

Nell'ambito delle attività formative offerte dal progetto "Giovani, uno sguardo al passato ed uno al futuro" – con ente capofila la Provincia di Catanzaro, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche giovanili ed il Servizio civile universale, nell’ambito dell’iniziativa “AzioneProvincEgiovani”, promossa dall’Unione Province d’Italia (UPI) – sono state previste delle giornate informative sulle possobilità dedicate ai giovani che arrivano dall'Europa nel settore formazione/istruzione.

Si tratta degli INFODAY, giornate di informazione su bandi e progetti europei, tenuti dall'associazione partner di progetto "Terra di Mezzo". Gli studenti iscritti alla nostra piattaforma potranno, dunque, usufruire di un'importante infarinatura generale che renderà chiare tutte le risorse a cui possono accedere per migliare competenze e fare esperienze anche all'estero.

Obiettivo di questo percorso è quello di rendere a portata di mano percorsi finanziati ed opportunità importantissime messe a disposizione dall'Unione Europea per i ragazzi in uscita dal sistema scolastico – ma non solo – e che, troppo spesso, risultano disconosciute ma che possono garantire una preparazione specialistica all'inserimento lavorativo.

In particolare si darà spazio ai seguenti argomenti legati agli ambito formazione e istruzione: • Come ottenere una borsa di studio • Istruzione e formazione: Studiare all’estero con Erasmus+ • Istruzione e formazione: Formazione professionale • Riconoscimento dei titoli di studio • Contatti con le organizzazioni studentesche • Richiedere una borsa di studio a una fondazione • Master congiunto Erasmus Mundus • Impara una lingua • YEYS – Partecipa con la scuola

Nel corso degli appuntamenti formativi online verranno, infine, illustrati i portali di riferimento e gli esperti che condurranno le lezioni daranno consigli su come attivare questi percorsi interessanti ai fini dell'introduzione nel mondo del lavoro e delle specializzazioni finanziate.

Le lezioni tenute dalla docente Morena Vitellio vogliono dare una panoramica generale, una sorta di bussola di riferimento, per orientarsi sulle numerose opportunità offerte dall’Unione Europea a favore dei giovani.

Abbiamo chiesto alla docente che sta tenendo il corso online quali sono gli obiettivi di questo percorso formativo e quali possono essere gli sbocchi strettamente connessi a questo tipo di formazione/informazione: "L’obiettivo è far conoscere ai giovani l’opportunità riguardo all’apprendimento formale e non, agli scambi giovanili e alle esperienze interculturali fornite dall’Unione Europea che in molti casi diventano un ottimo tramite per iniziare la carriera lavorativa” - spiega Morena Vitellio.

Gli obiettivi del corso, aggiunge la docente sono quelli di dare ai ragazzi “Tutte le informazioni utili per partecipare al programma Erasmus+ e alle attività di volontariato del Corpo europeo di solidarietà”.

Conoscere le opportunità di formazione, di tirocinio, di apprendistato o anche di scambi con altri giovani significa poter avviare un percorso, nel proprio Paese o in un altro, ricco di nuove possibilità e di sviluppi positivi per il proprio futuro.

Previous Post Next Post